Sostenere le passioni sportive, culturali e artistiche di giovani in tutta Italia

5 Giugno 2020

Sostenere le passioni sportive, culturali e artistiche di giovani in tutta Italia. È questo il principale obiettivo dell’associazione “La Passione di Yara”, una realtà senza fini di lucro nata nel 2015 a Bergamo, una delle terre più colpite oggi dall’emergenza sanitaria da Covid-19. Il nome dell’associazione vuole rimarcare la grande passione che Yara Gambirasio ha sempre nutrito nei confronti del suo sport: la ginnastica ritmica. Un sentimento vero e speciale che oggi muove l’intero Consiglio Direttivo a sostenere gli sforzi di numerosi ragazzi che, senza un intervento diretto dell’associazione, si ritroverebbero costretti ad abbandonare i loro sogni. In questi primi anni di attività, La Passione di Yara è riuscita a concretizzare e a sostenere un’ottantina di progetti, erogando contributi per oltre 115mila euro e ricevendo donazioni per oltre 150mila euro.

Numeri importanti che confermano la particolarità della nostra mission che, in tempi duri e difficili come quelli che stiamo vivendo, si rivela ancora più preziosa. L’emergenza sanitaria ha fatto crollare in poco tempo tutte le nostre certezze, mettendo a dura prova ognuno di noi con preoccupazioni, pensieri e sofferenze. A causa della chiusura forzata delle attività economiche e commerciali, in molti stanno vivendo anche pesanti difficoltà economiche, che non si ripercuotono solo nell’ambito familiare, ma anche nei sogni dei più piccoli. E qui interverrà La Passione di Yara, scendendo letteralmente in campo a fianco delle famiglie con un contributo economico e con un sostegno educativo, al fine di permettere a tanti giovani di continuare a coltivare le loro più grandi passioni. Siamo certi infatti che in futuro servirà più “passione”, con i ragazzi che andranno incoraggiati e sostenuti, con l’obiettivo di far ritrovare loro fiducia e speranza.

Sicuramente anche per noi non sarà facile, ma ce la metteremo tutta per aiutare quanti più ragazzi possibile. E l’incredibile collaborazione con GTZ Distribution ci darà sicuramente una grandissima mano. L’intero ricavato delle T-shirt “Waiting Increases the Pleasure”, acquistabili presso l’e-commerce www.officinadellosport.com, sosterrà infatti il nostro operato nei prossimi mesi. In linea con il nostri sentimenti, la campagna Waiting Increases the Pleasure, si prefigge di trasmettere un messaggio dallo scopo sociale: nonostante le necessità del lockdown e del distanziamento sociale ci tengano lontani dalle nostre passioni sportive, questa lunga attesa ci porterà ad apprezzare ancora di più le attività che già amavamo. La cicatrice che resterà con noi quando tutto sarà finito, non farà altro che aumentare il nostro piacere. Come associazione, siamo onorati di fare parte di questo bellissimo progetto che coinvolgerà tantissime società sportive e centinaia di atleti e ringraziamo ufficialmente tutto il team di GTZ Distribution per aver pensato a noi.

❤️ Il sorriso dei ragazzi che aiuteremo insieme sarà il più bel ringraziamento e il più bel successo per tutti noi. Grazie di cuore ancora! ❤️

Articoli correlati

  • Cena di gala per i nostri «Otto anni di passione» 

    14 Dicembre 2023
  • Convocazione assemblea dei soci

    22 Novembre 2022
  • Festeggia con noi sette anni di passione!

    16 Settembre 2022
  • I biglietti vincenti del torneo

    16 Settembre 2022
  • Ecco la settima edizione del Torneo La Passione di Yara

    26 Agosto 2022
  • In Sicilia e in Calabria i preliminari del Torneo “La Passione di Yara”

    20 Giugno 2022

LUOGO

c/o Scuola Secondaria di Primo grado paritaria “Maria Regina” Istituto delle Suore Orsoline di Somasca, Via Broseta, 138, 24128 BERGAMO

SOCIAL

Associazione di promozione sociale "La passione di Yara" - Codice Fiscale 95216720169 | Copyright © 2024 | Privacy policy - Cookie policy

Developed by WebMarketingPlanners