L’associazione con Matteo, trombettista di talento

Suona la tromba dall’età di otto anni e nonostante la giovane età ha già ottenuto importanti riconoscimenti locali e regionali. Con grande piacere e grande orgoglio, vi presentiamo Matteo Vertua, un ragazzo di 14 anni di Stezzano (provincia di Bergamo) che è stato aiutato dalla nostra associazione a proseguire il suo percorso di crescita musicale e a continuare a coltivare il suo grande amore per la musica jazz.
Matteo dal 2015 frequenta i corsi di “tromba Jazz” e di “big band” della scuola “Suonintorno” di Gorle, realtà che annovera tra gli insegnanti musicisti di respiro nazionale quali Sergio Orlandi, Tino Tracanna, Guido Bombardieri e Stefano Bertoli. Nello specifico, Matteo nella big band scolastica ricopre il ruolo di seconda tromba e solista e ultimamente, grazie al supporto della scuola, ha partecipato a diversi concorsi, tra i quali nel corso dello scorso anno il Creative Music Contest di Bariano e il Wolfang Und Nannerl di San Paolo D’Argon, aggiudicandosi in entrambi casi il primo posto di categoria e il primo posto assoluto.
Oltre alla scuola musicale “Suonintorno”, il 14enne si è formato, con la guida dell’insegnante Chiara Lorenzelli, presso l’Unione Filarmonica di Stezzano e in questi anni si è esibito in numerosi contesti, tra i quali l’orchestra provinciale Scuole Medie di Bergamo a indirizzo musicale SMIM “Maggio 7 note”, il corpo bandistico Pio XI di Villa D’Alme e la Filarmonica Giuseppe Verdi di Lecco.
Recentemente ha avuto l’onore si esibirsi con la prestigiosa Orchestra sinfonica Junior La Verdi di Milano.  In futuro sogna di diventare un musicista jazz e ci auguriamo che tutti i suoi desideri si esaudiscano il prima possibile. Siamo infatti fieri di sostenere la grande passione di Matteo, certi che tutti i suoi sforzi verranno presti ripagati.

:: Altri progetti ::